75°F 23°C
  • Storia e cultura
Barbados offre uno straordinario patrimonio di storia e di cultura.

Storia e cultura

La storia di Barbados è unica e i Bajan (il termine colloquiale per indicare gliabitanti di Barbados) conoscono il loro passato e sono orgogliosi architetti del loro futuro.

L’isola fu colonizzata dagli inglesi agli inizi del XVII secolo, mentre in precedenza era abitata da popolazioni indigene americane Carib e Arawak. Grazie all’agricoltura di piantagione e alla schiavitù, nel 1650 Barbados divenne il più importante produttore di zucchero al mondo. Barbados, che è anche la più antica democrazia parlamentare al di fuori dell’Inghilterra, ha ottenuto il diritto di voto con suffragio universale nel 1943 e nel 1966 ha scelto l’independenza dal Regno Unito. La cultura di Barbados è radicata nelle piantagioni coltivate dagli schiavi, una combinazione unica di popolazioni provenienti dall’Europa e dall’Africa occidentale. Si parla inglese con un accento particolare, punteggiato di parole in una lingua pidgin inglese-africano chiamata Bajan. Fra i numerosi luoghi storici che meritano una visita si ricordano il Gun Hill Signal Station, la George Washington House e il Parlamento nel centro storico di Bridgetown.

Filtra risultati

Codrington College

Codrington College

Ispirato a un college di Oxford, il Codrington College è il più antico collegio teologico anglicano delle Indie Occidentali.
St. John
 | Sito Web
Cotton Tower Signal Station

Cotton Tower Signal Station

Appartenente a una catena di stazioni istituite dall'esercito britannico, questa stazione di segnalazione del XIX secolo è un sito storico sotto la protezione del Barbados National Trust.
St. Joseph
| Email
Frangipani Art Gallery

Frangipani Art Gallery

Situata nell’accogliente Sugar Cane Club Hotel and Spa, la galleria espone le opere di Marilda Weatherhead, un’artista nativa del Venezuela.
St. Peter
 | Sito Web
Gallery of Caribbean Art

Gallery of Caribbean Art

La più grande galleria d'arte a Barbados, attiva da 15 anni.
St. Peter
 | Sito Web | Email
George Washington House & Museum

George Washington House & Museum

Il giovane George Washington e suo fratello Lawrence, che era malato, risiedettero nella casa di questa storica piantagione, nota anche come Bush Hill House, per due mesi nel 1751. Barbados fu l'unico paese mai visitato dal futuro primo presidente degli Stati Uniti.
St. Michael
 | Sito Web | Email
Gun Hill Signal Station & Fusiliers Cafe

Gun Hill Signal Station & Fusiliers Cafe

Il locale è situato nei pressi delle postazioni che avvistavano le navi in avvicinamento a Barbados e si avvisavano a vicenda per allertarsi. Una tecnica molto utile prima dell’invenzione del telefono.
St. George
| Email
Highland Pottery

Highland Pottery

Highland Pottery si trova nello Scotland District, dove abbonda l’argilla rossa o “terracotta”. Molti oggetti esposti nel negozio sono fatti a mano e modellati sul posto.
St. Andrew
 | Sito Web
Ilaro Court

Ilaro Court

Residenza ufficiale del Primo Ministro di Barbados
St. Michael
Manipura Art Gallery

Manipura Art Gallery

Situata in una tenuta agricola dedita alla produzione del latte da 300 anni, offre spledidi esempi di arte caraibica.
St. George
 | Sito Web | Email
Morgan Lewis Sugar Mill

Morgan Lewis Sugar Mill

Questo antico mulino offre anche una mostra sulle attrezzature utilizzate per la produzione dello zucchero, ai tempi in cui i macchinari erano alimentati dall’energia eolica.
St. Andrew
 | Sito Web | Email
     
Chiudi