Ti trovi qui
Cucina

La terra del pesce volante

La terra del pesce volante
APR 11, 2016 @ 03.35

Barbados è nota come la terra dei pesci volanti. Questi pesci lunghi 30 cm, che si "librano" sopra la superficie dell’acqua percorrendo oltre 60 metri, si trovano in altre acque, ma i Bajan hanno affinato l’arte di sfilettarli.

Pescati soprattutto durante i mesi invernali e primaverili, i pesci volanti sono saporiti, leggermente oleosi, deliziosi appena soffritti in una soffice panatura e con la giusta quantità di condimento Bajan.

Il piatto nazionale di Barbados è pesce volante e Cou Cou. Il pesce è cotto a vapore e immerso in una salsa gustosa a base di burro, pomodori, erbe aromatiche, cipolla e un po' di succo di lime, quindi servito su una base di Cou Cou, che è formato da una farina di mais, okra, acqua e burro cotti fino a avere una decisa consistenza. Oltre al pesce volante, la maggior parte del pesce che si può gustare a Barbados ha pochissime lische ed è servito ben pulito. Il più famoso è spesso causa di malintesi con i turisti, perché in tutta la regione lo si chiama Dolphin.

Denominato anche Mahi Mahi o Dorado, questo pesce morbido e delizioso con scaglie grandi e soffici non ha assolutamente alcun rapporto e alcuna somiglianza con una focena o un delfino come Flipper. I delfini della specie focena, raramente avvistati nelle nostre acque, sono rispettati e mai catturati. Molto simile al Dolphin è il barracuda, che è un po' più saporito. Da ricordare anche il dentice dell’Atlantico, un pesce molto morbido e delicato, e l’orata, che qui viene chiamata anche Red Fish. Il wahoo, erroneamente chiamato King Fish a Barbados, è un pesce a polpa soda e leggermente asciutta. Il pesce spada è compatto, sostanzioso e quasi carnoso. Il più carnoso di tutti è il locale tonno a pinna gialla, che è eccellente servito al sangue o a crudo, ma diventa coriaceo con una cottura prolungata.

Inoltre, un nuovo allevamento ittico nel nord produce il branzino, che ha iniziato ad apparire nei menu di cucina Bajan per la prima volta. Si vedono meno frequentemente i pesci della barriera corallina o pescati con la nassa. Il più famoso di questi è il Crane Chubb, che è morbido e pieno di sapore. Il Tabiog, noto anche come Reef Runner o Rainbow Runner, l’Amber, il Midnight Jack sono tutti difficili da catturare, ma molto gustosi. L’abbondanza di ottime varietà, le acque pulite, la brevissima distanza percorsa dal luogo di pesca alla tavola dei commensali e l’abile sfilettatura rendono il pesce di Barbados un piatto delizioso, economico e sano.

Fonte dell’articolo - Ins & Outs Barbados (Miller Publishing)

     
Chiudi