Bridgetown ed è Garrison

Barbados Sito Patrimonio dell'Umanità UNESCO

Il 25 giugno 2011 le Barbados si sono unite ad un gruppo elitario di nazioni con proprietà del patrimonio mondiale quando la storica Bridgetown e la sua Guarnigione erano iscritte nella lista del patrimonio mondiale dell'UNESCO. Questa iscrizione è un'impresa straordinaria per un piccolo stato delle isole dei Caraibi. Ha presentato l'opportunità di affrontare l'evidente squilibrio geografico in siti dell'America Latina e dei Caraibi. L'impegno dell'UNESCO per l'identificazione, la protezione e la conservazione del patrimonio culturale e naturale del mondo è sancito dalla Convenzione sulla protezione del patrimonio culturale e naturale mondiale (1972).

Attrazioni in primo piano

  • MUSEO DI BARBADOS E SOCIETA 'STORICA
    MUSEO DI BARBADOS E SOCIETA 'STORICA
    Situato nel Barbados, patrimonio mondiale dell'UNESCO, le gallerie del Museo delle Barbados sono ospitate negli edifici della prigione militare del XIX secolo e ...
    Leggi di più
    San Michele dalle
  • GALLERIA EROI NATIONAL E MUSEO DEL PARLAMENTO
    GALLERIA EROI NATIONAL E MUSEO DEL PARLAMENTO
    L'intelligente uso di audio e video interattivi e le eccezionali esposizioni di alta qualità fanno una visita al Museo del Parlamento e al ...
    Leggi di più
    San Michele
  • GEORGE WASHINGTON HOUSE & MUSEUM
    GEORGE WASHINGTON HOUSE & MUSEUM
    Il giovane George Washington e suo fratello malato Lawrence risiedevano in questa storica casa di piantagione, conosciuta anche come Bush Hill House, per due mesi ...
    Leggi di più
    San Michele
  • IL GARRISON SAVANNAH
    IL GARRISON SAVANNAH
    La posizione è la storica Garrison Savannah, vicino alla capitale, Bridgetown. La Garrison Savannah è stata la casa delle corse di cavalli in ...
    Leggi di più
    San Michele

Barbados UNESCO Attrazioni

Bridgetown è una città portuale e la capitale delle Barbados. Il suo distretto centrale di affari è il centro nazionale che funge da punto di riferimento principale per i principali servizi di ufficio, parlamentari e negozi per l'isola. The Garrison è una delle otto zone di conservazione del patrimonio culturale dell'isola e rappresenta un'epoca molto distinta della storia coloniale militare. All'interno del recinto di questo sito, ci sono centoquindici edifici elencati. La combinazione di Historic Bridgetown e il suo Garrison rappresenta una collezione degna di storia, architettura coloniale e vernacolare e buoni elementi dell'arte e della scienza dell'urbanistica.
Tour a piedi dell'UNESCO e guide turistiche
Parchi e punti di riferimento
Biblioteche e musei
Architettura storica
Arti e Mestieri
Esperienze culinarie
Shopping
Terminal Crociera di Bridgetown

Indicazioni per i primi 30 siti UNESCO di Barbados

Si prega di trovare sotto una guida geo di posizione per vari punti di interesse nel sito patrimonio mondiale dell'UNESCO - Bridgetown e la sua 'Garrison. Abbiamo anche incluso guide audio per alcune località per migliorare ulteriormente la tua esperienza. Clicca qui per ascoltare un'introduzione a Bridgetown PLAY
  1. Palazzo del Parlamento e Museo
  2. Blackwoods Screw Dock
  3. Nidhe Israel Synagogue and Museum
  4. Barbados Museum and Historical Society
  5. Casa e museo di George Washington
  6. Chiesa anglicana di St. Mary
  7. La Cattedrale di San Michele e tutti gli angeli
  8. Il cimitero militare delle Barbados
  9. I magazzini
  10. Costruzione reciproca
  11. Il vecchio municipio
  12. Fontana dei Delfini
  13. Fontana di Montefiore
  14. Statua di Lord Nelson
  15. Il cenotafio
  16. Errol Barrow Statue
  17. Arco dell'Indipendenza
  18. Monumento commemorativo della casa di Codd
  19. Statua di Grantley Adams
  20. 50 ° anniversario monumento
  21. L'armeria nazionale
  22. Garrison Clock Tower
  23. Garrison Tunnels
  24. Golden Square
  25. Old Fort e Light House - Hilton Resort
  26. Scambio Museo
  27. Church Village Green and Amphitheatre
  28. Chiesa cattolica romana di San Patrizio
  29. Mercato economico
  30. Biblioteca nazionale e tribunali antichi

EVENTI UNESCO

STORIA DI BRIDGETOWN

La storia di Bridgetown, dal pre-storico insediamento amerindi attraverso la colonizzazione britannica, l'emancipazione, l'indipendenza e fino ai tempi presenti, è un microcosmo della significativa trasformazione economica, sociale e politica delle Barbados attraverso i secoli.


Pre-europea


Reperti archeologici a Port St. Charles indicano insediamenti amerindi in Barbados che risalgono al 1623 aEV. La conoscenza dettagliata dell'insediamento preistorico a Bridgetown non è nota, anche se gli scavi hanno trovato prove di occupazione all'interno di un'area delimitata da Fontabelle, Spring Garden (Ovest), Suttle Street (Nord), Careenage (Sud) e Graves End (Est ). Tutti i siti sono riconosciuti come aventi accesso diretto all'acqua di sorgente potabile. In realtà, il nucleo centrale di Bridgetown era in origine una palude che era stata prosciugata e successivamente riempita. Studi archeologici confermano inoltre che le quattro maggiori culture ceramiche amerindi erano presenti a Bridgetown.

     
Vicino